Visite guidate gratuite all'Acetaia Comunale - ogni secondo sabato del mese ore 9.30-12.30

Acetaia Comunale di Palazzo Scacchetti
Sabato 9 marzo ore 9.30-12.30
ingresso gratuito su prenotazione

Corso A. Pio, 91 Carpi 


Orario d'apertura:
ogni secondo sabato del mese ore 9.30-12.30 (visite ogni 30 minuti) 

Le visite sono prenotabili al numero 059/649255 o alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Risposta telefonica negli orari apertura ufficio consultabili alla pagina dedicata


L'Amministrazione comunale ha voluto rendere omaggio a questo prodotto tipico del territorio locale, realizzando un'Acetaia nella residenza municipale (Palazzo Scacchetti) in grado di dar vita al Balsamico. Una produzione che viene offerta agli ospiti della città per ricordare un'arte antica di secoli, che ancora oggi vede l'uomo e la natura svolgere un ruolo fondamentale per la sua realizzazione.

Lo sviluppo e la cura dell'Acetaia comunale sono affidati ai volontari e Maestri assaggiatori della Comunità locale della Consorteria dell'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, a garanzia e nel rispetto assoluto della tradizione, i quali si occupano anche di fare visite guidate il secondo sabato del mese o su prenotazione. 

 

 

L'acetaia è composta da 3 batterie di botticelle pregiate, che nella denominazione ricordano figure importanti del passato di Carpi: Maria Beatrice, Caterina e Adelaide, accompagnate da 2 botti madre che servono ad alimentare le batterie presenti.
Attualmente le varie batterie presentano un numero variabile di botticelle che va da un minimo di 6 fino a 10, realizzate con legni diversi e con capacità a scalare variabile.

Le essenze di legni usati per la costruzione delle botticelle sono: gelso, rovere, castagno, frassino, robinia, ciliegio.
La presenza di botticelle di diverse dimensioni è strettamente legata alla produzione del Aceto Balsamico Tradizionale (A.B.T) .di Modena.

Per maggiori Informazioni:
www.giostrabalsamica.com